Black Country

Nel 1920, conclusa la prima guerra mondiale, in U.S. il Jazz era la musica predominante, il mercato radiofonico, discografico e live era al 99% costituito da musica fatta da neri ed ascoltata ed apprezzata dai bianchi. Un paio di anni dopo incominciò a farsi largo nell’area a sud degli Appalachi un suono che univa le sonorità jazz e blues con il folk ed il bluegrass. Un genere musicale senza nome al quale venne affibbiato genericamente l’appellativo di “country music“, tradotto letteralmente: musica di paese perché rifletteva la vita semplice e gli usi, i costumi e le storie della gente del………..

Tex-Mex

La musica Tejano o Tex-Mex è una musica popolare nata in Texas alla fine del XIX secolo, originata dalle popolazioni messicano-americane del Texas centrale e meridionale, le influenze principali sono americane e i tipi di musica che compongono Tejano sono la polka, il pop, il rock, l’R&B e le influenze latine di norteño, mariachi e cumbia messicana.  Come tutta la musica americana ha influenze di generi e strumenti tipici della cultura europea ma questa volta a differenza della hillbilly music, provenienti dalla Germania, dalla Cecoslovacchia e dalla Polonia.  Dopo la fine della guerra d’indipendenza del Messico nel 1821 il Texas………..

Hillbilly

Lo stereotipo di un hillbilly: è un bianco del sud che vive prevalentemente nell’area delle Appalachian Mountains (o Ozark Mountains), che possiede un fucile da caccia, va a piedi nudi, indossa un cappello floscio e consunto, beve il moonshine che autoproduce nascosto nei boschi, suona il banjo o il violino, guida il vecchio scassato pick up, ha i denti marci, è scarsamente educato, ha una barba lunga, indossa una salopette ed è felice e contento di quello che ha. Solo perché qualcuno è un hillbilly non significa che si adatti allo stereotipo hillbilly sopra elencato che tutto sommato riassume tratti………..

AMERICANA

La canzone “No Depression in Heaven” è stata originariamente registrata dalla famiglia Carter nel 1936 durante la Grande Depressione canta della paura e della speranza di molte famiglie che dall’est hanno deciso di intraprendere il viaggio alla ricerca di una vita migliore verso l’ovest. Quello che ci interessa è che No Depression è il titolo dell’album del 1990 degli Uncle Tupelo che ha rivitalizzato la scena country rock dei ‘60 e quella con tinte punk degli ’80. Gli anni ’90 sono stati caratterizzati dalla scena musicale di Seattle col Grunge e da quella di Nashville con il Country-Pop. Uncle Tupelo………..

ROCKABILLY

Quando al Bob’s Country Bunker Elwood chiese: Eh… che genere di musica fate qui di solito? Claire gli risponde: Oh, ne facciamo di tutt’e due i generi. Suoniamo il country e il western.  Beh! quella che potrebbe sembrare una battuta di spirito è in realtà una verità assoluta perché tutto è nato da li… dal COUNTRY!! Rockabilly è la primordiale forma di rock’n’roll mai conosciuta, la sua nascita la si può contestualizzare negli anni 50 nel sud degli Stati Uniti ed è una commistione di vari generi tra i quali il Country degli Hillbilly, il Rhythm and Blues, il Western………..

OUTLAW

Come spesso accade, anche le storie sull’origine del termine Outlaw Country sono tra le più svariate e disparate, chi lo attribuisce a Willie Nelson, chi a Bobby Bare e chi a Dough Sam. La matrice che accomuna tutti questi artisti però, è l’idea: gli OUTLAW volevano la libertà, volevano cantare le canzoni che preferivano, registrare in studi indipendenti, suonare come dove gli pareva e controllare le loro carriere musicali. Il movimento Outlaw country iniziò quindi come reazione alla sovra-produzione country-pop dell’industria discografica di Nashville sviluppata da produttori discografici come Chet Atkins che voleva farne un business, non è affatto un………..

HONKY TONK

Dare una definizione di Honky Tonk è quanto mai difficile, vi sono le più disparate versioni che raccontano la nascita di questo genere legato ed associato nell’immaginario collettivo al suono dei pianoforti scordati che si potevano trovare dei bar malfamati delle periferie delle città. Due esempi di nazional-popolarità del genere sono: Honky Tonk Woman di Rolling Stones e Honky Tonk Train Blues di Keith Emerson resa famosa in Italia per essere stata la sigla del programma televisivo Odeon). Anche se associato prevalentemente al piano e indicato dai più come precursore del boogie woogie, l’Honky Tonk è uno dei suoni più………..

COUNTRY

La musica country, conosciuta anche come country & western (o semplicemente country con la differenza che il country è quello originale degli Appalachi e il western è la stessa musica suonata ad ovest e in canada), e musica hillbilly, è un genere di musica popolare che ha avuto origine negli Stati Uniti meridionali nei primi anni del 1920. Prende le sue radici da generi come la musica folk (in particolare gli Appalachian e la musica occidentale) e il blues. Le origini della musica country sono la musica popolare degli americani della classe operaia (Bluecollar), che mescolavano canzoni popolari, brani di………..

FOLK

Le radici della musica folk risiedono lontane nel tempo e nello spazio. Tutto ebbe inizio in Europa nella prima metà del 1600 quando i Cattolici inglesi e i Presbiterani scozzesi decisero di colonizzare la regione protestante dell’ulster (Ulster Plantation). Gli irlandesi furono costretti a fuggire nel nuovo mondo e finito di pagare il debito al capitano della nave che li aveva trasportati, si possono cogliere analogie con qualcosa di molto vicino a noi… hanno lasciato la costa dove erano insediate le 13 colonie e si sono trasferiti sui monti Appalachi per vivere di agricoltura e pastorizia. Questi erano chiamati HLLBILLY da………..

BLUEGRASS

“Bluegrass” è un nome comune dato in America per l’erba del genere Poa, il più famoso dei quali è il bluegrass del Kentucky. Il Bluegrass, è influenzato dalla musica degli Appalachi dal gospel e dal jazz dal quale trae l’improvvisazione. La stessa musica degli Appalachi ha radici miste nella musica tradizionale irlandese, scozzese e inglese, ed è stata successivamente influenzata dalla musica degli afro-americani attraverso l’incorporazione di elementi jazz e blues. La regione degli Appalachi era il luogo in cui risedevano molti immigranti inglesi i suoni di jigs e reels, erano suonati sul violino. I musicisti neri portarono l’iconico banjo………..