Charley Pride (Sledge, 18 marzo 1938 – Dallas, 12 dicembre 2020)

Charley Pride è stato il vero pioniere del black country, è stato il primo artista nero a diventare un membro della Country Music Hall of Fame, in carriera ha piazzato 30 canzoni al #1 nelle Country Charts, ha vinto tre Grammy Awards, ha inciso 41 album in studio, 8 dei quali certificati Gold Albums. La sua ultima esibizione è stata l’11 novembre 2020 al CMA Awards, dove ha interpretato Kiss and Angel Good Mornin (il suo primo #1) con Jimmie Allen. Charley Pride, ha iniziato la sua carriera musicale negli anni ’50, sul campo da baseball. Era un musicista autodidatta cantava………..

Rosa Parks

L’1 dicembre 1955 come tutti i giorni, alla fine del suo turno di lavoro in un grande magazzino di Montgomery in Alabama, Rosa Parks sale sul solito autobus per tornare a casa. Si siede in un posto libero nella fila centrale, ma quando tre fermate dopo sale un passeggero di pelle bianca, il conducente le dice che deve lasciargli il posto. Le regole sono chiare: i posti centrali sono liberi ma la precedenza spetta sempre ai bianchi e Rosa Parks la pelle l’aveva nera! Rosa Parks non ce la faceva più, non era stanca per il suo lavoro da sarta,………..

D.B. Cooper

  Quello di D.B. Cooper resta l’unico caso irrisolto di pirateria aerea nella storia degli Stati Uniti. Negli anni ’50, in Belgio, Dan Cooper era un personaggio dei fumetti, un aviatore canadese, famoso per la sua abilità nell’usare il paracadute. Un uomo di nome Dan Cooper il 24 novembre del 1971 (la vigilia del Thanksgiving Day, si presentò all’aeroporto di Portland comprando un biglietto di sola andata per Seattle. Poco dopo il decollo Cooper diede un biglietto all’assistente di volo che lo ripose senza leggerlo, a quel punto le sussurrò nell’orecchio  “Miss, you’d better look at that note. I have………..

Redneck e Cracker

Redneck è un termine dispregiativo principalmente applicato ai bianchi americani rozzi e poco sofisticati, strettamente associati ai bianchi rurali degli Stati Uniti meridionali. Il termine identificava gli agricoltori che, dopo intere giornate di lavoro nei campi, benché riparati dal cappello non riuscivano a proteggere il collo che quindi a causa dalle scottature solari rimaneva perennemente scottato e quindi rosso. Il termine redneck viene utilizzato a mio avviso erroneamente, con una connotazione razzista e conservatrice. Il termine è riferito alla classe sociale ed economica, allo stile di vita, al grado di istruzione della popolazione bianca del sud degli Stati Uniti appartenente………..

John Henry

La Leggenda di John Henry è una delle più raccontate della storia della musica attraverso ballate, e hammer songs (canzoni cantate durante il lavoro dagli operai o dai prigionieri per rompere la monotonia). Le ballate sulla vita di John Henry contengono in genere quattro componenti principali: una premonizione di John Henry da bambino dove la guida di una macchina d’acciaio avrebbe portato alla sua morte, la leggendaria corsa contro il martello a vapore, la morte e la sepoltura di Henry e la reazione di sua moglie. Su John Henry ci sono state tante versioni della canzone originale cantata tra gli………..

Redneck del West Virginia

Nel sud del West Virginia, il termine “redneck” significa qualcosa di più di un bianco rurale della classe operaia. È il simbolo della solidarietà e della sfida dimostrate dalle migliaia di minatori di carbone e dalle loro famiglie che hanno combattuto nelle guerre minerarie. Agli inizi del 1900, i minatori del West Virginia del sud hanno dovuto affrontare condizioni lavorative disperate, i tassi di mortalità erano più alti di qualsiasi altro stato in America. Un west virginian arruolato nelle forze armate durante la prima guerra mondiale aveva meno probabilità di morire di uno che lavorava in una miniera di carbone…………